Achik, tocca a te? Le statistiche (eccellenti) lo spingono…

Il FOCUS su Achik

In un mondo del calcio sempre più professionalizzato e digitalizzato, l’attenzione alle statistiche avanzate è un elemento ritenuto sempre più centrale nell’analisi del calcio e dei suoi sviluppi. Su PianetaBari abbiamo analizzato a più riprese le vicende del Bari con il supporto dei numeri, senza limitarci a quelli freddi e spesso episodici determinati dai risultati finali delle partite, ma andando più a fondo.

Le statistiche di Ismail Achik: tanti passaggi verso l’area, SCA e tocchi nella trequarti offensiva

Nei prossimi giorni vi presenteremo alcune statistiche rappresentative quantomeno in parte della stagione 2023/24 vissuta dai biancorossi, focalizzandoci sulle prestazioni dei singoli ma relazionate a quelle degli altri calciatori del campionato.

Il primo caso preso in esame è quello di Ismail Achik. Il calciatore marocchino, arrivato sul gong del mercato, si sta pian piano mettendo in luce grazie a subentri molto positivi: il gol contro la Feralpisalò, l’ottimo ingresso contro il Venezia e non solo.

Achik
Copyright: SSC Bari

Consultando il portale fbref è possibile individuare come, in diverse statistiche, l’ex Cerignola e Rende risulti addirittura tra i migliori elementi del campionato cadetto.

C’è da fare una premessa fondamentale. Senza dubbio il fantasista è agevolato dal basso campione di minuti accumulato finora, solo 104; tuttavia, non sono troppo pochi per farsi un’idea sul primo approccio del numero 19 del Bari alla Serie B.

Se si osserva il dato del coinvolgimento nelle SCA, ossia le Shot-Creating Actions (le azioni che si concludono con un tiro), Achik è 8° nell’intera Serie B, con 9,17 chances p90, nonché 1° in assoluto tra i calciatori con almeno una partita intera (ossia 90 minuti) giocata.

Discorso simile per i tocchi nella trequarti offensiva, ossia le partecipazioni all’azione nella zona di campo più pericolosa: ben 47,5 p90 per Achik, che lo rendono il 4° del campionato, ancora una volta 1° tra coloro i quali hanno visto il campo per almeno 90 minuti.

Achik
Copyright: SSC Bari

Achik spicca anche nei passaggi chiave, quelli che portano direttamente ad un tiro: ben 3,33 p90 (11° di tutto il campionato, 5° tra i calciatori che hanno giocato almeno 90 minuti) e nei passaggi completati in area di rigore, anch’essi 3,33 (6° della Serie B, 5° nei calciatori con almeno 90 minuti).

Dati che certificano ulteriormente l’ottimo inizio di stagione di un calciatore che si sta mettendo in bella luce e sta dimostrando sul campo di meritare un’occasione da titolare. Che possa arrivare già domenica visti i problemi fisici di Diaw? Un’idea da non scartare, visto e considerato come potrebbero aprirsi le strade del 4-3-3.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU INSTAGRAM.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU YOUTUBE.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER (X).

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITCH.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TELEGRAM.

By Gianluca Losito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Correlati